Cartamoneta.com S.r.l. - Banconote italiane da collezione

LA VOSTRA SODDISFAZIONE E' IL NOSTRO MIGLIOR PREMIO!
in regalo su ogni ordine

in regalo su ogni ordine

Esempio di Rivalutazione

Esempio di Rivalutazione


Nell’Aprile 2015 abbiamo ricevuto un’elegante lettera da parte di un collezionista, che aveva acquistato banconote italiane in lire negli anni ’80, salvo poi tralasciare la passione per la cartamoneta.

In particolare, da un commerciante del Sud America, aveva potuto acquistare a buon prezzo una banconota da 500 lire Barbetti del 14/11/1950 con contrassegno Medusa, quotata 800.000 lire sul catalogo del 1983 da lui utilizzato.

Il proprietario (di cui per privacy si omettono le generalità), poco prima di scriverci, si è adoperato a ricercare il valore attuale delle banconote in suo possesso, soprattutto di quella banconota dal valore per l’epoca interessante. Ma questo punto, piuttosto che raccontarlo, vi invitiamo a viverlo attraverso le sue parole:

Visualizza la lettera originale in Pdf

Attualmente la banconota in oggetto ha una valutazione da catalogo di circa 20.000 euro, che quasi coincide con quella di mercato (valutazione fatta da Cartamoneta.com, dopo accurata analisi della banconota - sono stati volutamente oscurati i numeri di serie). Si è allegata la fotocopia in A4 piegata della banconota, che presentava, in realtà, una piega meno marcata.

Scansione banconota rivalutatata

Il biglietto, in questa conservazione, quasi mai è apparso sul mercato numismatico. E’ divenuto rarissimo soprattutto a causa dell’incremento della domanda nei due decenni a cavallo del 2000.

Quello che potrebbe apparire uno “spot” non è altro che la reale vicenda, che vogliamo condividere con tutti gli appassionati e i curiosi. Come già evidenziato nella guida riguardante gli investimenti in banconote italiane, precisiamo che la rivalutazione di una banconota non è un fattore costante. Il mercato, per via della crisi economica, ha recentemente provocato anche qualche decremento dei prezzi su banconote comuni, mentre ha sin qui sempre premiato biglietti rari oppure in elevata conservazione.

Conoscere, anche attraverso queste vicende, l’andamento dei prezzi può aiutare il collezionista/investitore nella gestione oculata degli acquisti in prospettiva futura e regalare qualche buona soddisfazione economica.

Leader nel Settore Banconote Italiane